Attività fisica
shadow

La pratica regolare di attività fisica è una strategia efficace sotto più punti di vista: da un lato aiuta a mantenere sotto controllo il proprio peso e dall’altro contribuisce a migliorare i livelli ormonali ed a rafforzare il sistema immunitario.

Le linee guida suggeriscono di praticare almeno 150 minuti di attività fisica moderata, oppure, 75 minuti di attività fisica intensa ogni settimana, o una combinazione adeguata di entrambe. L’importante è che sia distribuita lungo tutta la settimana, e che non sia una pratica saltuaria ma abituale. Per questa ragione è essenziale prefissare per ognuno un proprio programma nel quale frequenza e intensità siano modulate periodicamente in funzione del proprio stato fisico. L’obiettivo principale è quello di contrastare l’adozione di uno stile di vita sedentario.

Cosa s’intende per attività fisica moderata e intesa?
L’attività fisica a moderata intensità si riferisce a quelle attività che richiedono un minimo sforzo respiratorio, come ad esempio, una camminata veloce oppure andare in bicicletta.
L’attività fisica intesa implica tutte quelli attività che fanno respirare più velocemente e in modo più profondo, e che fanno sudare.

Per ulteriori approfondimenti o altre informazioni, è possibile contattare l’Ambulatorio di Fisiatria via mail: urp@casadicurareginapacis.com.

Facebook

YouTube

LinkedId

'); jQuery('#fblbInnerLi').append(''); if ( navigator.userAgent.match(/msie/i) ) {jQuery('#fblbInnerLi').removeClass('fblbInnerLoading');} fblbLiLoaded=1; } jQuery(document).ready(function(){ fblb_LiLoad();}); -->