check_up
shadow
Il Servizio Check Up è un insieme di esami diagnostici ematochimici e strumentali, differenziati per sesso e per età, che mirano alla prevenzione e allo screening delle patologie più frequenti.
Gli esami proposti possono essere integrati su richiesta con altri specifici per il follow-up di patologie di cui si è già a conoscenza.
DONNA: PREVENZIONE TOTALE ≥ 40 ANNI

A CHI È RIVOLTO?

A tutte le donne a partire dai 40 anni di età che vogliono iniziare un percorso completo di prevenzione periodica, concentrandosi in particolare sulla salute senologica e ginecologica.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La prevenzione è una preziosa alleata della nostra salute e i controlli periodici sono un’eccezionale forma di prevenzione.
La Casa di Cura “Regina Pacis” ha a cuore la prevenzione e la promuove attraverso un programma di prevenzione senologica e ginecologica: poche tappe essenziali e non invasive ricorrendo a tecnologie di ultima generazione e avvalendosi della competenza di un team multidisciplinare di specialisti dedicati.

Il percorso prevede:

• ecografia transvaginalemammografia
• ecografia del seno
• visita senologica
• visita ginecologica
• pap test

Inoltre, è possibile completare il percorso con:

• prevenzione cardiologica (elettrocardiogramma e visita cardiologica)
• esami del sangue

DONNA: PREVENZIONE TOTALE < 40 ANNI

A CHI È RIVOLTO?

A tutte le giovani donne a partire dai 30 anni di età che vogliono imparare a conoscersi ed iniziare un percorso completo di prevenzione periodica. Nello specifico il percorso di prevenzione è dedicato alle persone fino a 40 anni.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

Ogni donna sa bene quanto i controlli periodici siano la miglior forma di prevenzione.

La Casa di Cura “Regina Pacis” sostiene questo approccio attraverso un programma di prevenzione senologica e ginecologica su misura: poche tappe essenziali e non invasive garantiscono un’efficace prevenzione attraverso l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione e la competenza di un team multidisciplinare di specialisti dedicati.

Il percorso prevede:

• ecografia del seno
• visita senologica
• visita ginecologica
• pap test
• ecografia transvaginale

cui è possibile aggiungere:

• elettrocardiogramma e visita cardiologica
• esami del sangue. (*)

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Colesterolo HDL, Trigliceridi, Creatinina, Sodio, Potassio, Aspartato, Aminotransferasi GOT, Alanina Aminotransferasi GPT

PREVENZIONE SENO ≥ 40 ANNI

A CHI È RIVOLTO ?

Alle donne con età uguale o superiore ai 40 anni che vogliono essere seguite nella prevenzione e diagnosi precoce del tumore femminile più diffuso, il tumore al seno.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

Un programma studiato per tutte le donne a partire dai 40 anni. La Casa di Cura “Regina Pacis” si vuole prendere cura delle donne suggerendo un percorso di prevenzione personalizzato e completo.

Il percorso prevede:

• ecografia del seno
• mammografia
• visita senologica

cui è possibile aggiungere:

• tomosintesi mammaria
• RM mammella
• elettrocardiogramma e visita cardiologica
• esami del sangue. (*)

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Colesterolo HDL, Trigliceridi, Creatinina, Sodio, Potassio, Aspartato, Aminotransferasi GOT, Alanina Aminotransferasi GPT

PREVENZIONE SENO < 40 ANNI

A CHI È RIVOLTO?

A tutte le donne tra i 30 e i 40 anni di età che hanno a cuore la propria salute e vogliono iniziare un percorso completo di prevenzione periodica, in particolare in ambito senologico.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

Ogni donna sa bene quanto i controlli periodici siano la miglior forma di prevenzione.
Sostieniamo questo approccio attraverso un programma di prevenzione senologica su misura: poche tappe essenziali e non invasive garantiscono un’efficace prevenzione attraverso l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione e la competenza di un team di specialisti dedicati.

Il percorso prevede:

• ecografia del seno
• visita senologica

cui è possibile aggiungere:

• prevenzione cardiologica (elettrocardiogramma e visita cardiologica)
• esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Colesterolo HDL, Trigliceridi, Creatinina, Sodio, Potassio, Aspartato, Aminotransferasi GOT, Alanina Aminotransferasi GPT

PREVENZIONE GINECOLOGICA

A CHI È RIVOLTO?

A tutte le donne che hanno a cuore la propria salute e vogliono iniziare un percorso completo di prevenzione periodica, in particolare in ambito ginecologico.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

I controlli periodici sono la miglior forma di prevenzione, la Casa di Cura “Regina Pacis” propone in questo senso un programma di prevenzione ginecologica studiato dai propri specialisti. Poche tappe fondamentali e non invasive garantiscono un’efficace prevenzione attraverso l’utilizzo delle più moderne strumentazioni e la competenza di un team multidisciplinare.

Il percorso prevede:

• visita ginecologica
• pap test
• ecografia transvaginale

Inoltre, è possibile abbinare anche visite ed esami per:

• prevenzione cardiologica (elettrocardiogramma e visita cardiologica)
• esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Colesterolo HDL, Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Alanina Aminotransferasi GPT, Creatinina, Sodio, Potassio

UOMO: PREVENZIONE > 50 ANNI

A CHI È RIVOLTO?

Agli uomini di età superiore ai 50 anni che intendono tenere sotto controllo il proprio stato di salute e migliorare il proprio stile di vita.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO

Un check-up è il modo migliore per prendersi cura di sé, per prevenire eventuali malattie o tenerle sotto controllo. Il check-up consente di valutare lo stato di salute sia a scopo preventivo, sia per monitorare eventuali patologie già note.
Il paziente sarà accolto da un medico che lo visiterà e guiderà l’intero percorso, definendo un programma personalizzato di approfondimenti diagnostici. Lo specialista comunicherà poi i risultati e fornirà al paziente tutte le informazioni indispensabili per aiutarlo a tracciare il quadro della propria salute.

IN COSA CONSISTE?

Esami strumentali:

• Esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.
• Ecografia addome
• Elettrocardiogramma: è possibile tracciare l’attività elettrica del cuore.
• Ecocolor doppler tronchi sovraortici: mediante ultrasuoni si studiano la morfologia e i flussi delle principali arterie di afflusso cerebrale.
• Ecocolordoppler grafia cardiaca
• RX torace: mediante la proiezione di raggi x è possibile ottenere immagini del torace, sia dello scheletro sia dei tessuti molli.
• Ecocardiogramma

Visite specialistiche:

• visita specialistica cardiologica
• visita specialistica urologica

Approfondimenti aggiuntivi:

• Ecografia della tiroide
• Prova da sforzo
• Mappatura computerizzata dei nevi
• Spirometria
• Visita chirurgica
• Visita oculistica
• Visita otorinolaringoiatra
• Valutazione dietologica

(*) Acido urico, Alanina Aminotransferasi GPT, Anticorpi Anti HCV, Antigene Australia, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo Totale, Creatinina, Emocromocitometrico + Piastrine, Esame Urine Complete, Gammaglutamiltranspeptidasi, Glucosio, Ormone Tireostimolante-tireotropina, Tempo di Protombina, Tempo di Tromboplastina Parziale, Trigliceridi.

UOMO: PREVENZIONE < 50 ANNI

A CHI È RIVOLTO?

Agli uomini di età inferiore ai 50 anni che intendono tenere sotto controllo il proprio stato di salute e migliorare il proprio stile di vita.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

Un check-up completo consente di valutare, in un unico momento, lo stato di salute sia a scopo preventivo, sia per monitorare eventuali patologie già note.
Il paziente sarà accolto da un medico che lo visiterà e guiderà l’intero percorso, definendo un programma personalizzato di approfondimenti diagnostici. Lo specialista comunicherà poi i risultati e fornirà al paziente tutte le informazioni indispensabili per aiutarlo a tracciare il quadro della propria salute.

IN COSA CONSISTE?

Esami strumentali:

• Esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.
• Ecografia addome completo: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nell’addome.
• Ecocardiogramma color doppler.
• Elettrocardiogramma: mediante un elettrocardiografo collegato al paziente per mezzo di fili elettrici e speciali piastrine applicate sul petto, è possibile tracciare l’attività elettrica del cuore.

Visite specialistiche:

• visita specialistica cardiologica

Approfondimenti aggiuntivi:

• Test da sforzo al cicloergometro od al tapis roulant
• Ecografia della tiroide
• Mappatura computerizzata dei nevi
• RX Torace – due proiezioni
• Spirometria
• Visita cardiologica
• Visita chirurgica
• Visita oculistica
• Visita otorinolaringoiatra
• Visita urologica
• Valutazione dietologica

(*) Acido urico, Alanina Aminotransferasi GPT, Anticorpi Anti HCV, Antigene Australia, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo Totale, Creatinina, Emocromocitometrico + Piastrine, Esame Urine Complete, Gammaglutamiltranspeptidasi, Glucosio, Ormone Tireostimolante-tireotropina, Tempo di Protombina, Tempo di Tromboplastina Parziale, Trigliceridi.

SOVRAPPESO E OBESITA'

A CHI È RIVOLTO?

Il percorso è dedicato alle persone in sovrappeso (con un Body Mass Index superiore a 25), con fattori di rischio aggiuntivi (come fumo, familiarità per malattie cardiovascolari, ipercolesterolemia, iperglicemia, ipertensione) o soggetti obesi (con un Body Mass Index superiore a 30).

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

Obesità e sovrappeso, ipertensione, alterazione del metabolismo di grassi e zuccheri, diabete, fumo, sedentarietà sono fattori di rischio importanti per l’insorgere di malattie cardio e cerebrovascolari, come infarto e ictus.
Identificare ed eventualmente trattare (sia farmacologicamente che non) questi fattori permette di prevenire complicanze a medio e lungo termine e condurre una vita più sana.
La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico dei principali problemi metabolici, con un trattamento dietetico personalizzato in base agli accertamenti, al fenotipo e alle esigenze della persona. Un’attenta analisi del quadro clinico da parte dello specialista permette inoltre di escludere problemi più seri.

IN COSA CONSISTE?

Il percorso prevede:
• Visita specialistica – malattie metaboliche
• Valutazione dietetica
• Elettrocardiogramma
• Esame per lo studio della massa corporea
• Esami del sangue*

(*) Emocromocitometrico, Proteina C reattiva, Glucosio, Colesterolo, HDL Colesterolo, Trigliceridi, Creatinina, Urea, Ormone tireostimolante TSH, Sodio, Potassio, Insulina totale, Creatinchinasi, Aspartato aminotransferasi, Alanina aminotransferasi, Gammaglutamiltranspeptidasi.

PANCIA GONFIA

A CHI È RIVOLTO?

Il gonfiore addominale può essere dovuto a un lento transito intestinale ed è spesso causato da uno stile alimentare non equilibrato. La pancia gonfia però può anche essere sintomo di malattie intestinali. Il percorso è dedicato a tutte le persone che soffrono di questo disturbo e vorrebbero capirne le cause e risolverlo.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico dei principali problemi digestivi. Il pacchetto consente di individuare la causa della pancia gonfia ed escludere, attraverso la consulenza dello specialista gastroenterologo, problemi più seri come il colon irritabile.

Il percorso consiste:

• Visita specialistica gastroenterologica
• Ecografia addome superiore: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nella cavità superiore dell’addome.
• Esami del sangue*

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Velocità di Eritrosedimentazionem Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo HDL, Alanina Aminotransferasi GPT, Gammaglutamiltranspeptidasi, Proteina C reattiva, Elettroforesi delle proteine, Creatinina.

REFLUSSO GASTROESOFAGEO

A CHI È RIVOLTO?

Il reflusso gastroesofageo si verifica quando i succhi gastrici entrano in contatto con la parete dell’esofago, provocando bruciore dietro lo sterno e rigurgito acido. Il passaggio di acido dallo stomaco all’esofago avviene fisiologicamente durante la giornata, soprattutto dopo aver mangiato. Tuttavia, se questi eventi superano una determinata soglia, in termini di frequenza e durata, il reflusso gastroesofageo è ritenuto patologico.
Il pacchetto è pensato per tutte le persone che soffrono di reflusso gastroesofageo e desiderano approfondire e risolvere il proprio problema, escludendo e prevenendo patologie più importanti.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico dei principali problemi digestivi. Questo percorso è indicato per coloro che soffrono della malattia da reflusso gastroesofageo e che desiderano risolvere questo fastidioso problema; un’attenta analisi del quadro clinico da parte dello specialista gastroenterologo permette inoltre di escludere problemi più seri.

Il percorso consiste in:

• Visitaspecialistica gastroenterologica
• Ecografia addome superiore: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nella cavità superiore dell’addome.
• Esame del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

cui è possibile aggiungere:

• Gastroscopia.

Nel caso in cui fosse già stata effettuata una gastroscopia, si invita a portare con sé il referto dell’esame da condividere con lo specialista.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Velocità di Eritrosedimentazionem Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo HDL, Alanina Aminotransferasi GPT, Gammaglutamiltranspeptidasi, Proteina C reattiva, Elettroforesi delle proteine, Creatinina.

COLON IRRITABILE

A CHI È RIVOLTO?

La sindrome del colon irritabile è una condizione molto comune e debilitante; è caratterizzata da fastidio o dolore addominale, associati all’alterazione della funzione intestinale e accompagnati da gonfiore o distensione. Il pacchetto è pensato per tutte le persone che soffrono di colon irritabile e desiderano approfondire e risolvere il proprio problema, escludendo e prevenendo patologie più importanti.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico dei principali disturbi a carico dell’apparato digerente. Il colon irritabile è una patologia dai contorni poco definiti, che si associa a diversi disturbi e che spesso non si sa bene come affrontare. Proprio per aiutare questi pazienti è pensato questo percorso, nel tentativo di accompagnarli nella risoluzione del problema attraverso un’attenta analisi dello specialista gastroenterologo.

Il percorso prevede:

• Visita specialistica gastroenterologica
• Ecografia addome superiore: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nell’addome.
• Esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Velocità di Eritrosedimentazionem Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo HDL, Alanina Aminotransferasi GPT, Gammaglutamiltranspeptidasi, Proteina C reattiva, Elettroforesi delle proteine, Creatinina.

STIPSI ED IRREGOLARITA' INTESTINALE

A CHI È RIVOLTO?

Le difficoltà nell’espletamento della funzione intestinale possono inficiare sulla qualità della vita. Il percorso si rivolge a tutti coloro che soffrono di irregolarità intestinali e desiderano affrontare la propria condizione, escludendo e prevenendo patologie più importanti.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La stipsi è una problematica che interessa circa il 15% della popolazione, soprattutto donne, e aumenta con l’avanzare dell’età. La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico per chi soffre di stipsi al fine di risolvere questo fastidioso problema attraverso la consulenza dello specialista gastroenterologo.

Il percorso consiste in:

• Visita specialistica gastroenterologica
• Ecografia addome superiore: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nella cavità superiore dell’addome.
• Esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Velocità di Eritrosedimentazionem Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo HDL, Alanina Aminotransferasi GPT, Gammaglutamiltranspeptidasi, Proteina C reattiva, Elettroforesi delle proteine, Creatinina.

RESPIRO

A CHI È RIVOLTO?

A tutti i Pazienti che hanno a cuore la propria salute e vogliono iniziare un percorso completo di prevenzione e controllo delle patologie dell’apparato respiratorio.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

I controlli periodici sono la miglior forma di prevenzione, la Casa di Cura “Regina Pacis” propone in questo senso un programma di prevenzione ginecologica studiato dai propri specialisti. Poche tappe fondamentali e non invasive garantiscono un’efficace prevenzione attraverso l’utilizzo delle più moderne strumentazioni e la competenza di un team multidisciplinare.

Il percorso prevede:

• consulenza pneumologica
• E.C.G. standard
• Misurazione Pressione Arteriosa – Saturimetria
• Torace (in due proiezioni)
• EcoCardioColorDoppler
• Spirometria

Inoltre, è possibile abbinare anche visite ed esami per:

• prevenzione cardiologica (elettrocardiogramma e visita cardiologica)
• esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Colesterolo HDL, Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Alanina Aminotransferasi GPT, Creatinina, Sodio, Potassio

CUORE

COSA E’?

E’ un Check-Up specifico, finalizzato alla prevenzione, diagnosi e cura delle malattie cardiovascolari (ipertensione, infarto, ictus).
Esso garantisce uno screening preventivo delle funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio, consentendo una valutazione molto precisa dell’anatomia del cuore, dell’aorta e dei vasi carotidei che portano il sangue al cervello e determinando con notevole certezza lo stato di salute dell’individuo in modo tale che, qualora si evidenziassero anomalie, venga individuato l’indirizzo da intraprendere per prevenirne un evoluzione.

IN COSA CONSISTE?

• Visita specialistica cardiologica ed elettrocardiogramma;
• Ecocardiogramma color Doppler;
• ECG dinamico sec. Holter (24 ore) oppure Monitoraggio h24 della pressione arteriosa a discrezione del Medico cardiologo;
• Elettrocardiogramma sotto sforzo (cyclette o tapis-roulant), con monitoraggio continuo dell’attività cardiaca e dell’andamento della pressione arteriosa (cd. Test ergometrico)*.

*Qualora il Test ergometrico fosse controindicato per il Paziente, verrà eseguito, previo giudizio del medico cardiologo, l’esame di Ecostress farmacologico o Coronaro TC.

ESAMI SUPPLEMENTARI:

• Ecostress farmacologico
• Ecocardiogramma Color Doppler
• Eco color Doppler arterioso e venoso
• Coronaro TC
• Cardio RM

MENTE

CHE COSA E’?

Il Check up Mente è un check up specializzato, in cui un’équipe di medici e psicologi propone al Paziente e ai suoi familiari un percorso finalizzato all’inquadramento diagnostico e, se necessario, alla gestione terapeutica, delle diverse molteplici condizioni legate all’invecchiamento cerebrale.

A CHI È RIVOLTO?

Il Check up Neurocognitivo si rivolge alle persone che, avvertendo sintomi quali la perdita della memoria, l’ansia e la malinconia, desiderano capire se tali sintomatologie sono da considerarsi normali cambiamenti dovuti all’invecchiamento o prime manifestazioni di malattie del sistema nervoso, quale, ad esempio, il Morbo di Alzheimer o la depressione.

Come si svolge

Il Check up Mente è articolato in più fasi. In base ai risultati ottenuti nella prima Fase di screening, il medico specialista suggerisce se concludere il check up o proseguire con ulteriori accertamenti.

• Fase di screening.
Prevede l’effettuazione, nell’arco della medesima mattinata, di tre prestazioni: visita neurologica, esami del sangue e valutazione psicologica.
Una settimana dopo l’effettuazione dei suddetti esami è previsto un secondo incontro con il neurologo nel corso del quale verrà comunicato l’esito degli esami.
Qualora le indagini siano risultate nella norma, non verranno suggeriti ulteriori accertamenti; qualora, invece, dagli esami siano emerse delle anomalie, verrà consigliato un approfondimento diagnostico individualizzato.

• Fase di approfondimento diagnostico.
Il percorso è rivolto unicamente a coloro che nella fase di screening hanno evidenziato delle problematiche. Esso consiste in accertamenti diagnostici che vengono scelti in modo personalizzato e non sono, pertanto, contemplati nel pacchetto “check-up”. Tra le indagini più comunemente suggerite vi sono gli esami neuroradiologici (TC e Risonanza Magnetica Nucleare), l’ecodoppler dei tronchi sovraortici e le visite di altri specialisti (cardiologo, endocrinologo). Al termine della fase di approfondimento diagnostico è prevista un’ulteriore visita neurologica in cui viene formulata la diagnosi ed individuato il percorso terapeutico.

• Fase terapeutica.
A seconda della condizione individuata possono configurarsi scenari terapeutici diversi.
a. Terapia farmacologica: prescritta dal neurologo o dallo psichiatra
b. Riabilitazione cognitiva: articolata in cicli di incontri con il neuropsicologo
c. Colloqui psicologici: articolata in cicli di incontri con lo psicologo

Facebook

YouTube

LinkedId

'); jQuery('#fblbInnerLi').append(''); if ( navigator.userAgent.match(/msie/i) ) {jQuery('#fblbInnerLi').removeClass('fblbInnerLoading');} fblbLiLoaded=1; } jQuery(document).ready(function(){ fblb_LiLoad();}); -->