STIPSI ED IRREGOLARITA’ INTESTINALE

A CHI È RIVOLTO?

Le difficoltà nell’espletamento della funzione intestinale possono inficiare sulla qualità della vita. Il percorso si rivolge a tutti coloro che soffrono di irregolarità intestinali e desiderano affrontare la propria condizione, escludendo e prevenendo patologie più importanti.

PERCHÉ FARE QUESTO PERCORSO?

La stipsi è una problematica che interessa circa il 15% della popolazione, soprattutto donne, e aumenta con l’avanzare dell’età. La Casa di Cura “Regina Pacis” offre un percorso completo di prevenzione, diagnosi e trattamento medico per chi soffre di stipsi al fine di risolvere questo fastidioso problema attraverso la consulenza dello specialista gastroenterologo.

Il percorso consiste in:

• Visita specialistica gastroenterologica
• Ecografia addome superiore: mediante una sonda a ultrasuoni l’operatore visualizza gli organi e i principali vasi sanguigni che si trovano nella cavità superiore dell’addome.
• Esami del sangue*: con un semplice prelievo venoso è possibile verificare i valori dei principali componenti ematici in grado di fornire importanti informazioni sul funzionamento dell’organismo.

(*) Emocromocitometrico + Piastrine, Glucosio, Colesterolo Totale, Velocità di Eritrosedimentazionem Trigliceridi, Aspartato Aminotransferasi GOT, Colesterolo HDL, Alanina Aminotransferasi GPT, Gammaglutamiltranspeptidasi, Proteina C reattiva, Elettroforesi delle proteine, Creatinina.

Facebook

YouTube

LinkedId

'); jQuery('#fblbInnerLi').append(''); if ( navigator.userAgent.match(/msie/i) ) {jQuery('#fblbInnerLi').removeClass('fblbInnerLoading');} fblbLiLoaded=1; } jQuery(document).ready(function(){ fblb_LiLoad();}); -->