Post-bariatric surgery
shadow

La Casa di Cura “Regina Pacis” dedica ai Pazienti una giornata di visite gratuite in occasione di un Open Day dedicato interamente all’importanza della Chirurgia Plastica Ricostruttiva post-Bariatrica.

Con la crescente popolarità della chirurgia bariatrica, il rimodellamento del corpo dopo un significativo calo ponderale è diventato un elemento sempre più importante nella terapia dell’obesità. Applicando le più recenti tecniche chirurgiche, basate sulle esigenze e sulle priorità di ogni singolo paziente, la chirurgia plastica permette di ripristinare con armonia l’equilibrio morfofunzionale del corpo.
I pazienti obesi si rivolgono al chirurgo plastico in diversi momenti della loro malattia:

1. Pazienti obesi ► Devono essere informati che non esiste alcuna procedura di chirurgia plastica che permette di ottenere un calo ponderale significativo e stabile nel tempo. Questi pazienti devono essere inviati presso un medico specialista nella cura dell’obesità o, nel caso in cui sia già stata tentata senza successo una terapia medica, inviati a visita presso un chirurgo bariatrico.

2. Pazienti obesi in fase di dimagrimento ► Devono essere informati circa i possibili cambiamenti nel profilo del corpo durante la fase di dimagrimento e sulle possibili procedure per correggere queste alterazioni. I pazienti devono essere incoraggiati a raggiungere un peso ottimale consci del fatto che: maggiore è il dimagrimento migliore sarà il risultato raggiunto con gli interventi di chirurgia plastica.

3. Pazienti che hanno avuto un calo ponderale importante â–ş Sono i pazienti candidati agli interventi per il rimodellamento del profilo del corpo.

Durante la visita, il chirurgo valuterà attentamente la storia clinica del paziente, i precedenti interventi chirurgici, l’anamnesi farmacologica, l’eventuale presenza di allergie e le motivazioni che hanno spinto il paziente verso questa decisione. Al termine della stessa visita, il chirurgo indicherà le strategie terapeutiche più appropriate, spiegando i vantaggi e gli svantaggi delle diverse possibilità. Gli elementi centrali di questa visita sono:

A. Identificare le procedure piĂą appropriate per la condizione e gli obbiettivi di ciascun paziente.
B. La certezza che il paziente abbia compreso in modo adeguato tutti i problemi legati alle diverse procedure.
C. Il paziente dovrĂ  prendere la decisione finale in modo pienamente consapevole.

Questi tre elementi aiuteranno il paziente a raggiungere l’aspetto desiderato con le procedure meno invasive a disposizione, realizzando in questo modo un’esperienza di reciproca soddisfazione.
La chirurgia plastica ha sviluppato un approccio globale e sequenziale per il rimodellamento del corpo nei pazienti che hanno avuto un calo ponderale importante.

Ulteriori informazioni