QR-Code “Customer Satisfaction”

QR-Code “Customer Satisfaction”

Il progetto, condotto dall’Unità Funzionale di Gestione Rischio Clinico & Qualità della Casa di Cura “Regina Pacis” di San Cataldo (CL), permetterà l’elaborazione dei dati in forma aggregata con lo scopo di definire un piano di miglioramento.

QR-Code “Customer Satisfaction”

«L’obiettivo di questo percorso – commenta il dr. Paolo Di Franco, Responsabile dell’Unità Funzionale di Gestione Rischio Clinico & Qualità della Casa di Cura “Regina Pacis” – è quello di offrire alla nostra Struttura nuovi spunti di riflessione, opportunamente analizzati e riscontrabili dallo studio delle risposte al questionario, con lo scopo di approntare nel 2025 il “Piano di miglioramento” volto a favorire azioni che siano in grado di controllare i rischi, di promuovere l’assunzione di responsabilità da parte degli operatori sanitari ed indurre i cambiamenti di sistema necessari. Consentire ai Pazienti di rispondere ad un questionario sui servizi fruiti, in modo così chiaro ed intuitivo, è un esercizio di trasparenza ed evidenzia la necessità ed il dovere, da parte dell’Azienda, di rispondere alle esigenze dei pazienti, producendo in tempi rapidi gli opportuni miglioramenti. Iniziamo, così, una grande campagna di ascolto che proseguirà per tutto il 2024 e che coinvolgerà in maniera capillare tutte le Unità della Casa di Cura “Regina Pacis”: ascoltare le voci dei nostri utenti è estremamente importante per fornire cure di qualità».

L’introduzione del QR-Code si inserisce, tra l’altro, nel già avviato percorso di dematerializzazione degli atti, dell’innovazione tecnologica e della semplificazione del rapporto tra la “Regina Pacis” ed i Pazienti.

/ Non categorizzato

Share the Post

About the Author